FacebookTwitterStumbleuponGoogle BookmarksRSS FeedPinterest

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

  • Denza

    Passo del Tonale

  • Denza

    Forte Tonale

  • Denza

    Passo Tonale

  • Denza

    Monte Tonale Orientale

  • Denza

    Val di peio

  • Denza

    Passo dei pozzi

  • Denza

    Aquila

  • Denza

    Tratto attrezzato al Passo dei pozzi

  • Denza

    Tonale dal passo dei pozzi

  • Denza

    Vedretta Presanella

  • Denza

    Vedretta Presanella

  • Denza

    Lago Denza

  • Denza

    Lago Denza

  • Denza

    Rifugio Denza

  • Denza

    Valle di Vermiglio

Bella ma impegnativa escursione attorno al "Croz di Stavel"  con passaggio al "Passo dei pozzi" a quota 2590 mslm e sosta al rifugio Denza. Percorso ben segnalato ma molto impegnativo nel tratto dall'Alpe pozze" fino al lago Denza con tratti più difficoltosi, anche se attrezzati, a ridosso del passo dei pozzi. Escursione che merita di essere fatta con tempo bello e stabile per godersi il  stupendo panorama sulle cime che sovrastano il ghiacciaio della Presanella.

Rifugio Denza 49
Acqua  telefono 
Difficoltà  Impegnativa
Distanza   9,1 km
Quota partenza  1859 mslm
Quota arrivo  2296 mslm
Dislivello 802 metri 
Altezza massima  2590 mslm
 Tempo 5 ore 
Segnavie 234-206-233 
 

Rifugio Denza 01Punto di partenza dell'escursione il parcheggio presso il "Forte tonale", a quota 1888 mslm, raggiungibile in auto dalla località Stavel di Vermiglio seguendo le indicazioni per "Rifugio Denza". Preso il sentiero 234 iniziamo la salita percorrendo un primo tratto non impegnativo con tratti anche quasi pianeggianti per arrivare dopo circa 30 minuti all'Alpe Pozzi alti" a quota 2073 mslm dove inizia il tratto di salita più impegnativo verso il "Passo dei pozzi".


Rifugio Denza 15Proseguendo si attraversa prima un tratto pianeggiante per poi percorrere un tratto di sentiero che attraversa un ultimo tratto di pascolo in ripida salita fino ad arrivare al vallone sotto al "Croz dei pozzi" dove il percorso inizia a farsi più impegnativo ed ancora più ripido. Da qui in poi il sentiero prosegue in gran parte su roccie e sassi e poco sotto il passo , dopo aver attraversato un ultimo breve tratto erboso ,inizia il tratto finale  attrezzato che porta al passo

Rifugio Denza 37

Dal passo , a quota 2590 mslm , si prosegue verso il rifugio Denza percorrendo un primo tratto in forte pendenza dove è consigliabile fare molta attenzione al fondo reso poco sicuro oltre che dalla forte pendenza anche dai detriti di roccia e sassi che si trovano sul sentiero. Arrivati a quota 2400 mslm circa il sentiero migliora leggermente e prosegue attraversando un tratto su lastroni di roccia per poi arrivare al lago "Denza" e dopo una breve risalita al rifugio Denza.

Rifugio Denza 54

Dal rifugio , a quota 2296 mslm , si prosegue sul sentiero 206 in direzione "Forte Tonale" percorrendo un sentiero che inizialmente a tratti è abbastanza impegnativo per pendenza per proseguire poi ben percorribile fino all'incrocio con il sentiero 233 che porta al forte. Da questo punto in poi si procede spediti su un bel percorso passando anche per un breve tratto attrezzato ed una galleria fino a raggiungere la strada sterrata che porta al parcheggio del forte che raggiungiamo in pochi minuti dopo una breve risalita.

Attachments:
Download this file (Forte Tonale-Pa~.zip)GPX[Forte Tonale-Rifugio Denza]30 kB2016-09-09 13:05